House Ad
House Ad

IL DIGITAL
AWARD
ITALIANO DE
IL SOLE 24ORE

MOBILE AND TABLET APPLICATION / NEWS

  
  
Buone Notizie Communication Farm srl è una start-up digitale che realizza progetti editoriali su tablet e smartphone utilizzando il concetto di positive marketing. La sua prima testata, BuoneNotizie, appunto, ha vinto il 1° Premio come miglior progetto di innovazione sociale alla IX Edizione di Start Cup Milano Lombardia e il 1° Premio nella categoria Social Innovation all'edizione 2011 di Working Capital PNI Cube. Quest'anno la società è stata insignita del Premio Nazionale per l'Innovazione “Premio dei Premi” dal Ministro dell'Istruzione Francesco Profumo e dal Presidente del Senato Renato Schifani in occasione della Giornata Nazionale dell'Innovazione.

L'obiettivo della testata, attualmente disponibile su iPad, iPhone e on-line su www.buonenotizie.it, è di diffondere un'informazione libera attraverso nuovi paradigmi di comunicazione: raccontare gli eventi da una prospettiva diversa, senza allarmismi e in grado di generare sentimenti di orgoglio, soddisfazione e fiducia nel futuro, ovvero proporre il rovescio della medaglia dell'attuale offerta mediatica.

A soli 4 mesi dal lancio ufficiale nell'Edicola dell'AppStore, “BuoneNotizie” continua a competere con i grandi dell'editoria italiana, mantenendo la posizione nella parte più alta della classifica delle riviste digitali su AppStore. Sicuramente una scelta molto apprezzata dagli utenti dello store di Apple che preferiscono “BuoneNotizie” rispetto a testate di gran lunga più autorevoli, come Internazionale, l'Espresso e Panorama.

E' la prima volta, da quando esiste la classifica delle riviste digitali, che una piccola start-up editoriale riesce a superare i colossi dell'editoria italiana, puntando su un contenuto alternativo: le buone notizie che emergono dalla società, le opportunità offerte dalla scienza, i sogni e le speranze di personaggi visionari e positivi: ogni giorno accadono fatti positivi e storie straordinarie in grado di infonderci coraggio. Va bene parlare di spread, di crisi e di disoccupazione, ma è anche doveroso dare voce a ciò che funziona, proponendo un modello di informazione che riparta dai valori e dall'etica.

L'impulso alla base di questa nuova avventura editoriale non è una propensione al buonismo, quanto piuttosto una ragionata valutazione dei reali benefici –anche economici- prodotti dalla diffusione di un'informazione positiva, ricorrendo alle più moderne tecniche d'informazione:
la quasi totalità degli individui, quando sottoposti allo stimolo di notizie di straordinario valore, sperimenta una –anche se breve e passeggera- tensione al miglioramento personale e una più positiva predisposizione nei confronti del genere umano.

Attraverso la raccolta di dati e ricerche scientifiche abbiamo calcolato il Social ROI del nostro modello di informazione scoprendo i vantaggi sociali dell'iniziativa:

1) Le buone notizie e la capacità di realizzarsi producono elevazione morale, autostima e resilienza che inducono comportamenti altruistici, affidabilità ed emozioni positive;
2) La resilienza e la maggiore autostima producono cambiamenti stabili nei soggetti;
3) Le emozioni positive riducono l'impatto dello stress producendo un Social ROI fino a 15 volte i costi di realizzazione del progetto.

Buone Notizie Communication Farm srl nasce nel 2012 per inserirsi nel mercato emergente dei nuovi media: la raccolta pubblicitaria sui tablet ha segnato nel 2011 un incremento del +110% sul 2010 (fonte: Osservatori.net Politecnico di Milano).
La revenue stream del progetto consiste in un mix di due elementi: la raccolta pubblicitaria e i servizi di comunicazione, ovvero la creazione di contenuti positivi per i grandi brand, attraverso strategie di brand management.
Agency: Buone Notizie Communication Farm srl
Client: Buone Notizie Communication Farm srl